Auguri di buone feste!

Caro panzone vestito di rosso
Solo tre cose ti chiedo, posso?
La prima richiesta è presto spiegata
Usciamo pannocchia dalla rossa brigata!
Inneggia sempre ad una qualche anarchia
Ma compra l'erba coi soldi di zia.
Spieghiamo al rosso toscano come fila
Il capitalismo è la figa del 2000!
Per secondo caro babbo natale
Vorrei un cherock meno meridionale
Sai vuole sempre costruire piloni
Poi fonda i bar coi soldi delle regioni
Credo che l'allergia sia per la fatica
Sai quanto lavora se punta una fica?
Incanaliamo l'energia del suo flirtare
Se diventa del nord impara pure a parlare!
Per terzo mio babbo dai fammi contento
Quest'anno vorrei pada senza un lamento
Niente acciacchi ne crisi d'età
Momenti dove muore e chiede pietà
Ricorda lui che non tutto va male
Passalo a trovare babbo natale!
Quando lo incontri però drizza le antenne
Se lo lasci fare ti assicura slitta e renne!
E l'anno prossimo col premio da pagare
A merkell il kebab non puoi portare
Questo è il mio desiderio caro babbo natale,
Se lo esaudisci offro del sesso anale
Porta anche gli auguri a tutti i conigli
Coi quali condivido risate e sbadigli
Un gruppo che unito ha passato di tutto
Compreso mahoni coperto di strutto
E se quella volta nessuno ha rimesso
È stato grazie alla foto di legio, che schifo cazzo dio!
Vi aspettavate la rima eh coniglioni?
Ancora auguri, e grandi peni come doni!

Commenti

#1 Jack92 28-12-2015 10:38
alberta che poeta!!! auguri a tutti!
#2 Padanikus 29-12-2015 09:46
ahahahah, stupenda.
#3 borealis 30-12-2015 21:32
Un'opera emblematica direi.

Buon Anno a tutti
#4 Er_Pannocchia_ 05-01-2016 14:42
Ammazzati.
#5 Last_Legion 10-01-2016 00:54
So di essere in ritardo, ma sono riesntrato ora dalle vacanze... Sei un genio, sono morto, specie alla rima mancata haha

Auguri a tutti ^^

Non puoi lasciare commenti

Text Size